Daytona 24 1967/2017

Voglio augurare tutto il meglio ai piloti e squadre italiane che oggi prenderanno il via alla 24 ore di Daytona. Quale miglior auspicio se non quello di evocare l’immagine dell’arrivo vincente giusto 50 anni fa delle Ferrari in parata? Foto che fece il giro del mondo.
Nel 1967 la 24 ore vide il dominio delle Ferrari P4 anche se in realtà solo una delle 3 era una vera P4. La vincente n.23 con Bandini/Amon era una P3 modificata nella struttura, nelle sospensioni, nella carrozzeria spider(Drogo) e con il nuovo motore a tre valvole per cilindro. La seconda classificata con Parkes/Scarfiotti era una vera P4 mentre la terza, Rodriguez/Guichet, era una P3 (o meglio 412 P ) aggiornata ma con il motore della vecchia auto. Era conosciuta come P3/4.
Era talmente grande la determinazione di voler battere la Ford sul proprio terreno che a fine ’66, la Ferrari si recò a Daytona per effettuare una simulazione di 24 ore con la macchina che poi vinse la gara. Anche quest’anno abbiamo molti ragazzi validi in gara: tifiamo per loro!

Autore dell'articolo: Luca

1 thought on “Daytona 24 1967/2017

    Barbara

    (28 gennaio 2017 - 12:16)

    Magari un giorno ci vedremo Mattia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.